mercoledì 19 febbraio 2020

MASSIMO RANIERI “MIA RAGIONE"

È finalmente fuori, su tutte le PRINCIPALI PIATTAFORME DI STREAMING MUSICALE, l’attesissimo inedito di Massimo Ranieri “MIA RAGIONE”.

Il brano è stato presentato in anteprima durante la seconda serata del 70° Festival di Sanremo 2020, dove il grande artista, presente in veste di super ospite, ha incantato milioni di spettatori con un’interpretazione intensa e toccante.

L’inedito, scritto e composto da Fabio Ilacqua, è un brano struggente e denso di poetica, in grado di arrivare dritto al cuore dell’ascoltatore.

Il disco, frutto di anni di lavoro a distanza con il grande produttore GINO VANNELLI, che ha anche curato gli arrangiamenti, includerà pezzi inediti e alcuni dei suoi più grandi successi.

L’ultima uscita discografica dell’artista partenopeo dal titolo “Malia Parte Seconda” risale al 2016.
Continua per tutto il 2020 il tour teatrale di “SOGNO E SON DESTO”, il recital scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri, divenuto un vero e proprio successo di pubblico e critica che ha raggiunto le oltre 500 repliche.

Sempre durante la seconda serata della 70° edizione della kermesse sanremese, Ranieri ha duettato insieme a Tiziano Ferro con il brano “PERDERE L’AMORE, canzone con cui vinse Sanremo nel 1988, ricevendo al termine dell’esibizione una vera e propria standing ovation da parte di tutto il pubblico.

Il 30 gennaio 2020 è uscito nelle sale cinematografiche il film “Odio l'estate” del trio comico AldoGiovanni e Giacomo, nel quale vediamo Ranieri per un cameo.
Inoltre, alcune delle sue canzoni sono presenti all’interno della colonna sonora ufficiale della pellicola.

venerdì 7 febbraio 2020

UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO - le vostre voci contro la violenza sulle donne



FIORELLA MANNOIA, EMMA, ALESSANDRA AMOROSO
GIORGIA, ELISA, GIANNA NANNINI, LAURA PAUSINI
Le nostre e le vostre voci contro la violenza sulle donne

SABATO 19 SETTEMBRE – ORE 20.30
RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo)

Biglietti disponibili in prevendita su TicketOne dalle ore 16.00 di domani

UNA: perché ogni volta che una donna lotta per se stessa, lotta per tutte le donne
NESSUNA: perché nessuna donna deve più essere una vittima
CENTOMILA: il numero delle voci che si uniranno alle 7 artiste
per il più grande evento musicale di sempre contro la violenza sulle donne

FIORELLA MANNOIA, EMMA, ALESSANDRA AMOROSO, GIORGIA, ELISA, GIANNA NANNINI, LAURA PAUSINI: 7 grandi artiste insieme in concerto per dire basta alla violenza sulle donne, 7 grandi voci sullo stesso palco per raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza.

Sabato 19 settembre dalle ore 20.30 alla RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo) andrà in scena il più grande evento musicale di sempre contro le violenze di genere: “UNANESSUNACENTOMILA. IL CONCERTO.”.

Centomila è il numero delle voci che potranno unirsi alle 7 protagoniste di questo incredibile spettacolo: 100 mila persone, 100 mila per le donne. Perché la musica può e deve arrivare a tanto.

In passato altre esperienze hanno visto queste grandi artiste italiane insieme per supportare delle cause importanti in eventi tutti al femminile. Ma per “UNANESSUNACENTOMILA. IL CONCERTO.” le 7 artiste non saranno da sole: ognuna di loro inviterà a cantare un collega, un uomo, perché questa volta per una causa così impellente, il messaggio che partirà dal palco deve essere universale, tutti insieme contro le violenze.

Un evento straordinario, un momento di festa e condivisione, che nasce per dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le donne vittime di violenza.
I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di garantire il proprio empowerment, assicurando la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate e fornendo un supporto solido e duraturo alle vittime.

Gli utilizzi di tutte le risorse economiche raccolte nell’ambito di “UNANESSUNACENTOMILA. IL CONCERTO.” verranno rendicontati e comunicati nella totale trasparenza.

mercoledì 5 febbraio 2020

PIERO PELÙ QUESTA SERA SUL PALCO DEL TEATRO ARISTON CON IL BRANO “GIGANTE”


“El Diablo” festeggia 40 anni di carriera!


(da stanotte disponibile su tutte le piattaforme digitali)

CONTENUTO NEL NUOVO DISCO DI INEDITI
“PUGILI FRAGILI”
IN USCITA IL 21 FEBBRAIO!

DA LUGLIO TORNA LIVE CON
“PUGILI FRAGILI LIVE 2020”

Per la prima volta in gara al Festival di Sanremo, questa sera, mercoledì 5 febbraio, PIERO PELÙ salirà sul palco del Teatro Ariston con “Gigante” (P.Pelù/P.Pelù-L.Chiaravalli), brano che sarà contenuto anche nel nuovo album di inediti “PUGILI FRAGILI” (Sony Legacy), in uscita il 21 febbraio.

“Gigante”, che sarà disponibile da stanotte su tutte le piattaforme digitali, è accompagnato da un video, realizzato da un’idea di Piero Pelù e Marco Pellegrino e diretto da Marco Pellegrino, che sarà visibile su YouTube dall’1.30 di stanotte.

A dirigere l’orchestra per Piero Pelù sarà Luca Chiaravalli. Sul palco dell’Ariston l’artista indosserà abiti di Tom Rebl e accessori di Manuel Bozzi.
Arrangiato e prodotto da Piero Pelù e Luca Chiaravalli, il brano “Gigante” è una cavalcata rock ed elettronica, dedicata a chi arriva al mondo per la prima volta (i suoi nipotini) e anche a chi lotta per rinascere a nuova vita liberandosi dalle catene di un passato difficile (i ragazzi e le ragazze dei carceri minorili di Nisida e di tutta Italia).

L’album, il ventesimo lavoro di studio tra Litfiba e Piero solista, è disponibile in pre-order ovunque: https://SMI.lnk.to/pugilifragili

Questa la tracklist di “Pugili Fragili”: “Picnic all’inferno”, “Gigante”, “Ferro caldo”, “Pugili fragili”, “Luna nuda”, “Cuore matto”, “Nata libera”, “Fossi foco”, “Stereo santo”, “Canicola”.

Nella serata speciale di domani, giovedì 6 febbraio, pensata per celebrare i 70 anni del Festival, Piero Pelù interpreterà Cuore Matto”, il celebre brano presentato al Festival di Sanremo del 1967 dalla coppia formata da Little Tony e Mario Zelinotti.
Dopo il palco di Sanremo, Pelù tornerà ad esibirsi live da luglio nelle principali piazze italiane con “PUGILI FRAGILI LIVE 2020”. Queste le prime date: 10 luglio in Piazza Castello a Marostica in occasione del Marostica Summer Festival, 19 luglio alla Banchina S. Domenico di Molfetta (Bari) in occasione dell’Oversound Festival, 19 agosto in Piazza delle Regioni a Presicce (Lecce) in occasione del Festival I Colori Dell’Olio.
I biglietti per le date di Marostica e Molfetta sono disponibili in prevendita. Per info: www.friendsandpartners.it. La data di Presicce è a ingresso gratuito.

MASSIMO RANIERI “MIA RAGIONE"