Passa ai contenuti principali

'Zero Il folle': nuovo disco di Renato Zero tour da novembre e l'incontro con la leggenda Trevor Horn

foto pikstagram - philip Palmer Renato Zero e Trevor Horn 

Londra - Una carriera lunga 50 anni, oltre 500 canzoni e 45 milioni di dischi venduti, Renato Zero dedica alla follia il nuovo album di inediti, con una produzione tutta Londinese.

 Infatti il disco e' realizzato a Londra con la produzione e gli arrangiamenti di Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams) con cui torna a collaborare dopo l'album Amo del 2013. La musica e' affidata al grande Philip Palmer (english verion)

Folle è chi sogna, chi è libero, chi provoca, chi cambia. Folle è chi rifiuta le regole e l’autorità, alimentando i desideri nascosti di chi lo giudica e segretamente vorrebbe assomigliargli. Folle è chi non si vergogna mai e osa sempre, per rendere eterna la giovinezza.

LondonONEradio ha incontrato Renato Zero in una esclusiva intervista, regista Luciano Ruocco.

Ha sottolineato l'importanza della collaborazione con la leggenda Trevor Horn, il quale ha sperimentato con  Zero, suoni e immagini straordinarie per questo lavoro. ( LondonONEradio ha incontrato anche Trevor Horn in un'intervista esclusiva! vedi sotto) 


video di Renato Zero  filmmaker by Luciano Rucco


Cosi' Renato Zero, nell'intervista a LondonONE, spiega il suo nuovo lavoro, tutto un nuovo stile, ma con le radici nel passato in quel Renato zero che tutti noi conosciamo e amiamo.

Mai dobbiamo vergognarci della nostra follia, come i grandi che hanno cambiato la storia erano folli: Gesù, Galileo, Mozart, Martin Luther King, John Lennon, Pasolini, Steve Jobs.

 Un messaggio positivo, chiaro, fresco che fa riflettere per tutte quelle volte che qualcuno, o la societa' stessa tende a chiuderci le ali per non faci volare, per non farci vivere la nostra follia come noi vogliamo!

l videoclip ufficiale del brano "Mai più da soli", primo singolo estratto dal nuovo album di inediti "Zero il Folle", in uscita a ottobre 2019, e' stato girato a Londra!!!


 Le date del tour  Zero il folle 
1, 3, 4 e 6 novembre al Palazzo dello Sport di Roma, 14 e 15 a Firenze, 18 e 19 a Mantova, 23 e 24 a Pesaro, 7 e 8 dicembre a Livorno, 14 e 15 a Torino, 21 e 22 a Bologna, 11 e 12 gennaio 2020 a Milano, 18 e 19 a Eboli (Salerno), 23 e 25 a Bari e noi diciamo anche il suo grande successo

per saperne di piu' http://www.renatozero.com/



La leggenda degli anni 80 si racconta a LondonONEradio 




Trevor Horn, la  leggenda della musica degli anni 80, e di grandi successi come - "Killed The Radio Star" - torna, non solo come produttore di Renato Zero, ma anche con un fantastico album dove rivisita i grandi successi degli anni 80 con "Reimagines - The 80's". 

Trevor in questo suo lavoro coinvolge grandi artisti Frankie Goes To Hollywood, Propaganda, Yes, Pet Shop Boys, Seal, Spandau Ballet e Robbie William

Un lavoro fatto con passione che vuole far rivivere gli anni 80, con nuovi suoni fatti dalla - The Sarm Orchestra - che rendono canzoni note come Everybody Wants To Rule The World - ft. Robbie Williams, nuove e vive per le generazioni future. Ecco le altre tracce che costituiscono l'album "Reimagines - The 80's":

Dancing In The Dark - ft. Gabrielle, Aplin Ashes To Ashes - ft. Seal Girls, On Film - ft. Girls Aloud, The Power Of Love - ft. Matt Cardle, Brothers In Arms - ft. Jim Kerr, Different For Girls - ft Steve Hogarth, Slave To The Rhythm - ft. Rumer, What’s Love Got To Do With It - ft. Tony Hadley, Owner Of A Lonely Heart Take On Me Blue Monday - ft. Jimmy Wood.

Trevo Horn concede l'intervista esclusiva video a casa sua a Londra a LondonONEradio, apre le sue porte sulle glorie del passato e presente.

"L'uso dell'elettronica ha aiutato molto in passato e io ne sono stato un promotore e aiutera' sempre, ma alla base ci vuole la passione e la scrittura di un brano come si faceva in passato". L'intervsita poi tocca la Brexit e le problematiche che ha o che potrebbe avere sulla musica e gli artisti. (english verion)

Vedi qui l'interista intergrale a Trevor Horn di LondonONEradio regista Antonio Pilade :



Ecco le date dei concerti, di Trevor Horn: video di Travor Horn filmmaker by Antonio Pilade
















Commenti

Post popolari in questo blog

Corsi radiofonici - Diventa conduttore o Dj radiofonico ecco come

Londra - Ti piace il mondo delle radio? Vorresti diventare un conduttore radiofonico?
Imparare la dizione? Ecco che la radio italiana di Londra LondonONEradio 24 ore, ti può aiutare con i suoi corsi radiofonici.

Una squadra di professionisti, con video corsi ( per chi è in Italia) o per chi è a Londra direttamente negli studi di LondonONEradio, vi faranno entrare nel magico mondo della radio.

I corsi sono mirati a far imparare le nozioni basi della radio, e di dizione. Dizione non solo per avere una buon pronuncia in radio ma anche nella vita, per presentare meglio voi stessi nel mondo del lavoro.

Infondo come si dice : non si a mai una seconda possibilità per fare una buona prima impressione.
I corsi radiofonici di LondonONEradio sono unici nel suo genere, si basano sulla esperienza di esperti e di persone che da anni fanno radio. I corsi radiofonici si dividono in 4 sezioni

Corso  L'ABC della conduzione Corso Giornalismo radiofonico ( differenze tra UK e IT)���������������������…

Tobias Gremmler materializza la musica...

Londra - La musica, si può materializzare? A quanto pare si!; usando 12 telecamere e servendosi della
visualizzazione dei dati. Questo progetto, ideato dall’artista Tobias Gremmler ha animato i
colpi di bacchetta di Sir Simon Rattle a 120 fotogrammi al secondo.

Utilizzando il “motion capture” per tracciare i movimenti del direttore d'orchestra della
London Symphony Orchestra, Sir Simon Rattle, Gremmler ha creato questo video ipnotico.
Mentre le braccia di Rattle si alzano e il suo corpo ondeggia, ogni movimento viene tracciato e
animato, creando ampi schemi di luce.

Il progetto richiede l’uso di molta tecnologia. Per creare questo effetto, i direttori creativi del progetto hanno utilizzato 12 telecamere, che hanno catturato i movimenti di Rattle a 120
fotogrammi al secondo.

Usando questi dati, Gremmler ha creato una serie di film animazione.

Le immagini risultanti? Esplosioni di luce, suoni e vortici che materializzano la musica. Come
spiega Gremmler.

 Quando la musica divent…

Antonello Venditti a Londra per festeggiare “Sotto il segno dei pesci Tour” 8 marzo 2020

Londra - Si concludera' al Eventim Apollo di Hammersmith il grande Tour di Antonello Venditti, che ha scelto proprio lui la capitale inglese per chiudere in bellezza l'8 marzo 2020 il suo tour e i suoi 45 anni di carrieriera.

 Dietro a quegli occhiali a goccia che ne hanno fatto un icona, Antonello Venditti e' uno di quegli artisti che hanno segnato la musica italiana e generazioni di persone facendo delle canzoni vere e proprie colonne sonore nella vita di tutti noi.

 Sucessi come -Notte prina degli esami-, Ricordati di me, e tanti altre, sono rimaste e ancora oggi lo sono canzoni indimenticabili, quelle che si dicono Ever Green, sembrano scritte oggi eppure sono passati, oltre 40 anni.

 Ma e' questo che fa grande l'artista, la capacita' di essere " immortale" nel tempo, attraverso le sue , e Venditti in questo lo e'.

Notte prima degli esami
 Considerato fra i più popolari e tra i più prolifici della cosiddetta Scuola Romana, dal 1972, anno del su…