domenica 30 dicembre 2018

2019 il ritorno di Woodstock 50 anni di rock

Londra - Rock, pace e amore . Erano gli ingredienti del famoso concertone di Woodstock che nel 2019 compie  50 anni .Dal 16 al 18 agosto edizione celebrativa dello storico evento: "Ci saranno anche Santana e Who".

 Il Bethel Woods Center for the Arts, l'organizzazione no profit che gestisce il sito che ospitò l'evento originale, ha confermato che la nuova edizione del festival, che il Festival di Woodstock , avrà luogo dal 16 al 18 agosto prossimi proprio nei luoghi che hanno dato vita alla leggenda.


 Tanta l'attesa, tanti gli artisti che potrebbero partecipare al festival (Daft Punk, Bruce Springsteen, Eminem, Ariana Grande, Coldplay, Phish, The Weeknd, Elton John, Bon Jovi, Pearl Jam, Foo Fighters, Pink, The Who, Santana, Zac Brown Band, Mumford & Sons, and The Chainsmokers), tutti come 50 anni fa per tentare di salvare il mondo con la musica.

Conosciuto anche come “An Aquarian Exposition”, Woodstock nacque grazie all’intuizione di quattro giovani organizzatori: John Roberts, Joel Rosenman, Artie Kornfeld e Mike Lang. Il più vecchio dei quattro, aveva appena ventisette anni.  Il gruppo diede vita ad un evento storico di una portata ben più grande rispetto a quella che, almeno all’inizio dei lavori, avevano intenzione di mettere in piedi.


 Le persone che all'epoca parteciparono all'evento, oggi hanno il peso degli anni ma molto sono gia' pronti a ritornare in quel campo, e ritornare giovani, a ballare, e cantare tra tende e sacco a pelo, con quella bandiera di sempre, sesso, droga e rock.

Nessun commento:

Posta un commento