Passa ai contenuti principali

Post

Telecaster la chitarra elettrica fatta con il legno del medioevo

Post recenti

13 febbraio 2019: giornata mondiale della radio

Londra - Era il 13 febbraio 1946 quando iniziarono le trasmissioni della Radio alll'ONU

 In questo giorno il 13 febbraio 2019 per la giornata mondiale della radio , viene celebrato lo strumento radio per migliorare la cooperazione internazionale tra tutte le stazioni del mond, per promuovere la liberta' all'informazione, la liberta' di espressione e il rispetto delle diverse culture.

 " La radio puo' salvare delle vite" ha detto il segretario dell'ONU ( l portogheseAntónio Guterres, in carica dal 1º gennaio 2017) , sottolineando il ruolo della radio nel progresso umano.

 In molte citta' del mondo per la giornata mondiale della radio, vengono fatte molte manifestazioni e anche LondonONEradio ( unica radio italiana ufficiale a Londra e in Uk -BBC suppliers) fara' dei particolari show.

 Gia' per il 13 febbraio 2019, LondonONEradio omaggia la radio con la presentazione ufficiale del documentario inedito sulla vita di Guglielmo Marconi, sotto…

Led Zeppelin i 50 anni che hanno rivoluzionato il rock

Londra - Il 12 gennaio del 1969 usciva negli Stati Uniti il primo album della band di Robert Plant e Jimmy Page. Prima di entrare in sala di incisione, i Led Zeppelin si fecero conoscere negli Stati Uniti con una serie di show memorabili.

Non avevamo dischi alle spalle, ma tanta gavetta fatto di classici blues e di brani eseguiti già ai tempi dei New Yardbirds. Poi arrivo' il disco, fu registrato in un lampo nell'ottobre successivo: tre giorni di lavori forzati negli Olympic Studios di Barnes, a Londra, con 1750 sterline di budget.
 La copertina fece discutere, perche' l'immagine di un dirigibile in fiamme, per alcuni infangava le vittime, le offendeva.

 La combinazione nome-foto fece infuriare Eva von Zeppelin, nipote del conte von Zeppelin, che minacciò di querelare la band per uso illegale del nome di famiglia. Ma ormai il 1969 era pasato, erano gli anni 1970, e la band era già entrata nella leggenda. Nove brani, ognuno un capolavoro, un suono pesante, poco pul…

Londra - Longplayer, la composizione musicale piu' lunga al mondo : 1000 anni

Londra - Longplayer è la composizione musicale pù lunga al mondo, è lunga mille anni ed oggi si svolge al Trinity Buoy Wharf di Londra. Nata il 31 dicembre 1999 si concluderà alla fine del 2999.

Creata dal gruppo punk irlandese di Londra ‘The Pogues’, si basa sull'applicazione di regole
semplici e precise a sei brani musicali correlati, ognuno con una trasposizione armonica di un originale di 20 minuti 20 sec. composizione. Sei sezioni di 2 minuti da queste trasposizioni - una per ciascuna - suonano contemporaneamente in ogni momento. Longplayer sceglie queste sei sezioni in modo tale che nessuna combinazione venga ripetuta fino a che non sono trascorsi esattamente 1000 anni.



La composizione è disponibile per l'ascolto sul web e in diverse località selezionate in tutto il
mondo (http://longplayer.org/where/). Il primo è nel faro sul Trinity Buoy Wharf a Londrasituata nel quartiere di Tower Hamlets a Londra, alla confluenza del canale di Bow Creek con il Tamigi.

Può anche esse…

Battersea Power Station: la centrale elettrica che sfugge alla demolizione grazie alla musica

Londra - La centrale elettrica di Battersea Power Station una volta ha generato energia per gran parte di Londra, ma ora il complesso abbandonato offre solo grattacapi agli sviluppatori.

 La costruzione dell'edificio gigantesco iniziò nel 1929 dopo una grande quantità di proteste pubbliche. La comunità che circondava il sito di costruzione di massa era preoccupata che la centrale elettrica proposta sarebbe diventata semplicemente un pugno nell'occhio.

Queste preoccupazioni sono state affrontate con l'installazione di un sistema di lavaggio che ha rimosso una grande quantità di fumo inquinante dalle emissioni e l'aspetto dell'edificio è stato affidato a un famoso progettista industriale.

 L'attenzione al design del complesso ha portato alle famose linee Art Deco e all'inconfondibile quartetto di camini bianchi che formano l'esterno dell'edificio.

Strutturalmente, la stazione è stata costruita come due identiche strutture a carbone costruite nello st…

George Michael: il successo dopo la morte fa erigere un santuario in sua memoria

Londra  A pochi passi dal Cimitero di Highgate, uno dei cimiteri vittoriani più inquietanti di Londra, c'è
un altro, più piccolo, ormai noto come un vero e proprio santuario.

Stiamo parlando del giardino commemorativo per George Michael, creato dai suoi fan dopo la sua morte nel 2016.
Si trova vicino la sua vecchia casa, dove fiori, bandiere, poesie e tantissime offerte adornano il
‘santuario’.

A tre anni dalla morte di George Michael, i fan di tutto il mondo si recano li raggiungendo un
numero che supera il numero di coloro che abbandonano il cimitero di Highgate per vedere la
tomba di Karl Marx, secondo le ultime statistiche del The Guardian.
Il destino del santuario è, al momento, incerto. I fan hanno chiesto di far erigere una statua al
posto del spesso e disordinato giardino commemorativo.

 Ma, siccome il cantante era una persona privata, la sua famiglia decise di non accettare la proposta. George Michael è sepolto nel vicino cimitero di Highgate, in una tomba anonima per pr…

La casa e lo studio di Freddy Mercury a Londra

Londra - Garden Lodge Mansion si trova in una tranquilla strada residenziale a Kensington, Londra.
 Se non fosse per le pile di lettere non indovineresti mai che una volta era la casa di uno dei più irrefrenabili interpreti della musica rock, il frontman dei Queen, Freddie Mercury.

Mercury si trasferì in casa nel 1985 e decorò sontuosamente. All' inizio, Garden Lodge ospitava
feste e sessioni di registrazione a tarda notte nello studio. Tuttavia, mentre la salute di
Mercury si deteriorava, si ritirò dalla vita pubblica.

Nonostante abbia negato la sua diagnosi disieropositività, ha iniziato a trascorrere più tempo a casa a Garden Lodge.

È diventato sempre più fragile e nelle ultime settimane della sua vita è stato curato dalla sua ex amante e migliore amica, Mary Austin. Mercury morì il 24 novembre 1991. Lasciò la casa e gran parte della sua proprietà ad Austin, volendo assicurarsi un posto per lei ei suoi figli.

Contrariamente al suo fiammeggiante personaggio teatrale, la vita do…